Descrizione

Il maestro Osamu Tezuka torna a sfiorare i temi della Seconda Guerra Mondiale e del nazismo, questa volta nei termini di un manga che mescola azione, satira e un omaggio all’estetica dei supereroi anni ’40. Il dr. Asagumo viene invitato in Germania per collaborare con il Reich alla ricerca di una nuova arma, il Big X. Preoccupato per i possibili effetti di tale strumento, riesce a tardarne i progressi fino al termine della guerra. Vent’anni dopo, in Giappone, un’organizzazione neonazista recupera tuttavia il progetto del Big X e lo porta a compimento, rivelandone l’essenza: un farmaco in grado di espandere il corpo umano senza limitazioni. Toccherà al nipote di Asagumo, Akira, assumerlo e difendere la società dalle macchinazioni dei malvagi!

Richiesta info